25 Novembre 2020

La Gazzetta degli Amatori

“Dai campionati Tec al calciotto Csi”

Di Lupidio:”Papig-H7 la gara più bella…”

Il direttore di gara si racconta e ricorda la sfida de La Filarmonica

Patrick Di Lupidio, al secondo anno nel Gruppo Arbitri Marche, sta vivendo la sua quarantena da solo, lontano dalla famiglia e cerca di farsi forza ogni giorno.

Originario di Monte San Giusto ma domiciliato a Sforzacosta, attende la fine dell’emergenza per riabbracciare i suoi cari. Intanto ripercorre la stagione fino allo stop e racconta il suo rapporto con il GAM.

“Se proprio devo citare una partita ricordo con piacere quella tra Papig Team e H7 Verdini. Quattro a uno per gli ospiti a fine primo tempo e, nel finale di gara, l’incredibile pareggio. Gara affascinante, combattuta, mi è rimasta impressa.

Per quanto riguarda il Gruppo Arbitri Marche rappresenta, per me, un’esperienza unica insieme a grandi amici con i quali condivido l’immenso amore per lo sport e, in particolar modo, il calci Sappiamo affrontare anche situazioni complicate con il sorriso e questo è il nostro segreto.

E alle squadre dei campionati Tec dico…DIVERTITEVI…”